PDA

View Full Version : Taps



ishmael
08-20-2003, 06:12 PM
Taps

Day is done, gone the sun,
From the lake, from the hills, from the sky;
All is well, safely rest, God is nigh.

Fading light, dims the sight,
And a star gems the sky, gleaming bright.
From afar, drawing nigh, falls the night.

Thanks and praise, for our days,
'Neath the sun, 'neath the stars, neath the sky;
As we go, this we know, God is nigh.

Sun has set, shadows come,
Time has fled, Scouts must go to their beds
Always true to the promise that they made.

While the light fades from sight,
And the stars gleaming rays softly send,
To thy hands we our souls, Lord, commend.

High C
08-20-2003, 10:26 PM
Che gelida manina from Giacomo Puccini's LaBoheme:

Che gelida manina! Se la lasci riscaldar.
Cercar che giova? Al buio non si trova.
Ma per fortuna e una notte di luna,
e qui la luna l'abbiiamo vicina.
Aspetti, signorina, le diro con due parole chi son,
chi son, e che faccio, come vivo, Vuole?
Chi son? Chi son? Son un poeta.
Che cosa faccio? Scrivo. E come vivo? Vivo.
In poverta mia lieta scialo da gran signore
rimi ed inni d'amore.
Per sogni e per chimere e per castelli in aria
l'anima ho milionaria.
Talor del mio forziere ruban tutti
i gioielle due ladri: gli occhi belli.
V'entrar con voi pur ora ed i miei sogni usati,
ed i bei sogni miei tosto si dileguar!
Ma il furto non m'accora poiche,
poiche v'ha preso stanza la speranza.
Or che mi conoscete parlate voi.
Deh parlate. Chi siete? Vi piaccia dir?